+86-21-55090806

Email: lingw@neweyes.com.cn

Notizie
Casa > Notizie > Contenuto
JenLab offre un nuovo controllo di qualità per il trapianto di cornea
Nuovi occhi Medical Inc di Shanghai | Updated: Jun 05, 2017

Le malattie corneali sono la seconda causa principale della cecità in tutto il mondo. Quando i trattamenti convenzionali non riescono, la vista di un paziente può essere ripristinata solo attraverso il trapianto di cornee umane donate.

Il trapianto di cornea è la procedura di trapianto più comune al mondo. Tuttavia, non ci sono donatori sufficienti per soddisfare la domanda, con il tempo di attesa fino a nove mesi per una cornea donata. Aggiungendo al problema, un gran numero di campioni donati non è adatto per il trapianto a causa del medico registrato dal donatore o a causa della scarsa qualità dei tessuti, ad esempio una bassa densità delle cellule endoteliali. Normalmente, le cornee donate vengono mantenute per giorni, o addirittura settimane, in contenitori speciali prima del trapianto.

Il trapianto di cornea è la procedura di trapianto più comune al mondo

Tomografia multifotonica
Attualmente, i controlli di qualità sulle cornee donate vengono eseguite mediante l'esame della lampada a fessura, fornendo informazioni sull'anatomia corneale e sulla morfologia. A JenLab abbiamo sviluppato un metodo nuovo con una migliore risoluzione, che offre ulteriori informazioni sul metabolismo delle cellule, nonché sull'organizzazione strutturale del collagene stromale. Il metodo è chiamato tomografia multifotone (MPT).

L'MPT basato sulla tecnologia a laser femtosecondo a infrarossi vicino è già in uso clinico per fornire biopsie ottiche non invasive e prive di etichette della pelle umana. Le applicazioni attuali comprendono la diagnosi precoce del cancro della pelle nera, la valutazione di cosmetici antinvecchiamento e la misurazione della riduzione della pelle negli astronauti dopo un lungo viaggio spaziale.

Ora, con il finanziamento del programma Horizon 2020 dell'UE (sovvenzione 726666, LASER-HISTO, fase 2-PMI), JenLab è il pioniere dell'uso di MPT per un migliore controllo della qualità dei trapianti di cornea, utilizzando immagini ottiche metaboliche, immagini collagene e lipidi / Imaging dell'acqua. Lo stato metabolico può essere valutato attraverso la durata della fluorescenza dei coenzimi autofluorescenti. La rete di fibrille collagene può essere ripresa attraverso la seconda generazione armonica (SHG), dove il raggio laser infrarosso viene trasferito in luce blu debole. Le informazioni chimiche sulla distribuzione dei lipidi e del contenuto dell'acqua possono essere recuperate mediante una rapida spettroscopia Raman (CARS). CARS apre anche una strada per studiare la farmacocinetica delle gocce d'occhio.

Vista chiara nella cornea
Nel processo MTP di JenLab, più rivelatori consentono la misurazione simultanea di autofluorescenza, durata della fluorescenza, SHG e CARS con sensibilità fotonica singola. Una sezione ottica tipica composta da 512 x 512 pixel richiede solo sei secondi. Le cellule intracellulari e la rete di collagene possono essere visualizzate immediatamente sullo schermo.

In un primo studio clinico a Saarland University Medical Center abbiamo dimostrato che le immagini MPT possono essere utilizzate per caratterizzare la morfologia degli strati corneali, delle cellule intratettive, della collagene e del metabolismo delle corne umane. Inoltre, può essere rilevata una contaminazione batterica.

È interessante notare che il metabolismo di una varietà di cellule intratose è aumentato con il tempo dopo la donazione, mentre il metabolismo delle cellule endoteliali diminuisce. Pertanto, MPT può essere utilizzato per ottimizzare la procedura di stoccaggio e per valutare il momento giusto per il trapianto.

Riteniamo che, nei prossimi anni, l'MPT può essere utilizzato per controlli di qualità di cornee donate ad alto livello per il trapianto, al fine di aumentare il numero di risultati chirurgici positivi. Inoltre, l'MPT in vivo sarà molto probabilmente impiegato sull'occhio umano per diagnosticare malattie come il diabete attraverso una visione diretta nel corpo attraverso la finestra trasparente umana: la cornea.

Shanghai New Eyes Medical Inc. è stata fondata nel 2005 ed è stata pubblicata nel 2012. È la prima società pubblicata in area medica oftalmica.

Siamo specializzati nel sistema di registrazione video digitale per dispositivi oftalmici, come microscopio a fessura della lampada, microscopio della fotocamera del fundus, microscopio chirurgico oftalmico, AB scansione, oftalmoscopio e così via.

Per ulteriori informazioni cliccare: http://www.eyesmed.com/products

Nuovi occhi Medical Inc di Shanghai